giovedì 12 novembre 2015

Casa Belfi lavorare in modo Naturale...

Vorrei rendere pubblico il modo estremamente Naturale di coltivare la vigna in Casa Belfi. Il tutto segue la filosofia biodinamica ideata da Rudolf Stainer negli anni venti del secolo scorso, un lavoro che si traduce nella semplicità delle operazioni, nell'aumento della fertilità della terra e nel rispetto dei ritmi cosmici.

Nella nostra filosofia nulla è fatto contro, anti o per la morte. Tutto è rivolto invece alla e per la vita; nel rispetto delle forme viventi e al loro giusto equilibrio.
In vigna infatti non si usa nessun tipo di prodotto di sintesi, nessun concime, nessun diserbante, nessun pesticida. 
Tutto è caos. Caos tra terreno, viti, piante, batteri, lieviti, muffe, aria, luce, acqua, calore, animali, uomo, ... Tutto poi si concentra nell'uva e, successivamente con la fermentazione Naturale, nei nostri vini.
La tecnologia in cantina è al minimo indispensabile per contenere il vino ed accompagnarlo nelle sue stabilizzazioni e nella sua maturazione. 
Noi siamo solo i badanti dei nostri vini.
No correttori, no filtrazioni, no chiarificanti, no stabilizzanti, no, no, no, ...
Il significato di vino per noi è: alimento sano, salubre e che trasmetta emozioni,
cultura e tradizione, amore e rispetto.
Questo è il nostro #colfòndo #Prosecco, #colfòndo #Anfora, #colfòndo #Raboso


#MaurizioDonadi

Nessun commento:

Posta un commento